)*(Stazione Celeste)

Uriel

www.ilcamminoversolaliberta.it

 

  

 

Messaggi

di GIUGNO

 

02/06/2013

La vita scorre e ne va

portandosi dietro

il dolore del momento

un dolore che permane nel tempo

e si cancella con la forza di volontÓ.

 

09/06/2013
IL MOMENTO ATTUALE

Vi saranno prossimamente giorni di vita in cui la mente si attanaglierÓ costantemente per raggiungere uno scopo prefissato dal tempo.

Saranno giorni in cui l'umanitÓ rivendicherÓ all'ambiente i suoi diritti manifestando a viva voce la sua presenza.

Questi sono tempi di dure prove, tempi in cui lo spirito di salvazione dovrÓ entrare all'interno delle menti e riportarle al cuore come saldezza e riunificazione delle parti interiori che si sono come spezzate per ritornare alla vita che Ŕ vissuta all'interno di pretese e diritti da sublimare.

L'azione di questo momento Ŕ nel guardare verso la meta, quella interiore, che ravviva il cuore e riporta la fede all'interno dell'anima che si ricongiunge al suo principio primo: animare la volontÓ nel proseguire verso la sua essenza primaria di veritÓ.

Arcangelo Uriel

 

14/06/2013
LA SCELTA

La realtÓ della vita prosegue e si ferma quando Ŕ il momento di frenare ogni emozione per ridimensionare l'ambiente circostante.

Occorrono il silenzio e la dinamicitÓ interiore per oltrepassare il guado dell'indifferenza che il mondo proietta ogni qualvolta si procede verso una scelta.

Il momento attuale Ŕ di grande scelta nell'andare a rimisurare la vita nella sua dinamica e semplicitÓ di espressione costante che riorganizza l'essenza e la temperanza di chi la conduce nel pieno silenzio interiore.

Arcangelo Uriel

 

17/06/2013
LA REALTA' DELLA VITA

La realtÓ della vita di questo momento pone davanti a situazioni inaspettate che di volta in volta chiarificano la veritÓ sottostante.

Ci vuole coraggio per ammettere una realtÓ che l'ambiente vuole occultare per non far apparire il quadro di insieme agli occhi del Sole.

La mia energia arcangelica rispecchia l'essenza che non vuole essere vista come revisione di un quadro di insieme che rispecchi il nuovo modo di procedere e andare.

Non si vuole cambiare, assumere atteggiamenti nuovi e diversi, si preferisce ritirarsi nell'ambra per non agire.

La via della trasparenza e chiarezza Ŕ quella di porre lo sguardo verso la meta.

Arcangelo Uriel

 

21/06/2013
L'AMORE

La realtÓ attuale vuole apparire inconfondibile agli occhi del Sole.

E' una realtÓ scialba, priva di ogni valore e forza di volontÓ specifica che riporti l'essere come umanitÓ a darsi da fare per ricomporre la sua e l'altrui vita.

Occorre ripristinare l'amore come forza interiore accettandolo e portandolo avanti nell'esistenza come accompagnatore di scelte subitanee e importanti per ridirigere tutto un quadro di insieme a volte poco delineato e chiaro come presenza.

Arcangelo Uriel

 

23/06/2013
LA VITA

La vita Ŕ presenza e nella vita occorre la saldezza e la decisionalitÓ per portare avanti lo spirito di presenza che ognuno che viaggia nel suo principio primordiale come anima pu˛ trasmettere e cosý proseguire la via del ricordo come essenza divina che viaggia nello spirito dell'Universo.

Tutto Ŕ Uno e nell'Uno ogni creatura vivente pu˛ riportare la Fede e la Speranza in un domani migliore che ripresenti lo spirito di solidarietÓ e di cooperazione tra le genti.

Ogni persona di buona volontÓ pu˛ se vuole riabbracciare la sua e l'altrui vita seguendo come via il battito del suo cuore che apre la porta alla sua essenza come anima che avvia un processo di santificazione della strada che sta percorrendo.

La vita va vissuta nel rispetto di quel principio primo che anima l'andare e lo riporta a ripercorrere la strada del silenzio come via che riconduce l'essere ad assaporare ogni minimo dettaglio gli si presenti davanti per avere un quadro di insieme nuovo e pronto a sconvolgere gli eventi che la vita pone davanti.

L'unione di intenti comuni e lo spirito di solidarietÓ porteranno le genti a riassaporare nel tempo una nuova visione della realtÓ nel costruire ed edificare un nuovo presente ricco di una visione interiore che dovrÓ essere ricostruita e ristabilita portando il cuore come presenza di un battito nell'espressione della vita di ogni giorno.

Il cuore Ŕ la porta che apre il sentire portando l'essere che dimora in ognuno di voi ad assaporare l'anima come presenza costante di una vita che va ritessuta e portata avanti rispettando l'ambiente e la Terra che in questo momento sta compiendo il suo grande viaggio ascensionale verso l'intero Universo.

Ricordate, la Terra Ŕ un essere vivente! La Terra va rispettata e coadiuvata nel suo andare verso la meta.

Che l'andare della Terra sia l'andare di ogni persona di buona volontÓ che vuole ritornare da dove Ŕ venuta immergendosi nel suo spirito di presenza.

Arcangelo Uriel