homeaggiornamentichannelinge-booksarticoliinsightcommunitylibriblogedizioni

)*(Stazione Celeste)

Alice Bailey

Tutte le opere letterarie in formato PDF

 

  

 

Alice Bailey (Alice Ann LaTrobe Bateman - 1880-1949), nata a Manchester da una famiglia della buona società inglese, vive fin da piccola contatti con un misterioso personaggio dai tratti asiatici, che anni dopo riconoscerà come il Mahatma Kooth-Hoomi, uno dei Maestri occulti di Blavatsky. Dopo un matrimonio fallito con un pastore anglicano si trasferisce negli Stati Uniti e sposa Foster Bailey, alto dirigente della Società Teosofica. Dal 1919 afferma di essere in contatto telepatico con un altro Mahatma della tradizione teosofica: Diywal Khul, meglio noto come "il Tibetano" e dichiara di essere una sua scriba, incaricata di divulgare e amplificare la dottrina di Blavatsky. Le sue rivelazioni la portano a rompere con Annie Besant e a creare col marito un nuovo movimento: la Scuola Arcana, che si considera la versione più autentica della sezione esoterica della Società Teosofica. Lo scopo è diffondere gli insegnamenti dettati dal Tibetano, la cui visione cosmogonica e le cui griglie concettuali hanno influenzato notevolmente l’attuale New Age. [continua]

  

Le seguenti opere in formato e-book (PDF) provengono dall'archivio di www.bailey.it

 

Riflettici (Antologia)
(201 pagine)

Questo libro è un'antologia che cerca di riassumere il pensiero espresso negli scritti della Bailey attraverso un'accurata  selezione di brani estratti dai suoi libri.

 

Autobiografia Incompiuta
(120 pagine)

Sebbene la sua morte nel dicembre 1949 impedì il completamento di questo libro, quanto basta della vita dell’Autrice emerge a mostrare le fasi del suo viaggio dall’evangelismo cristiano alla padronanza della scienza esoterica, al ruolo di scrittrice, lettrice ed insegnante.

 

Da Betlemme al Calvario
(162 pagine)

L’esperienza di vita del Maestro Gesù, compresa la Crocefissione – la Grande Rinuncia – è riflessa nell’esperienza di vita di tutti gli esseri umani. Possiamo conoscere e consapevolmente cooperare nel viaggio che conduce dal luogo di nascita spirituale al luogo della rinuncia e della resurrezione.

 

Dall'Intelletto all'Intuizione
(96 pagine)

Lo sviluppo dell’intelletto, anche se necessario, deve essere inteso solamente come un mezzo per arrivare allo sviluppo dell’intuizione. L’intelletto dovrebbe diventare uno strumento di penetrazione delle nuove dimensioni del pensiero e della coscienza, nonché di risveglio della facoltà intuitiva della “ragione pura”. Attraverso la meditazione è possibile coprire la distanza tra la mente triplice e l’intuizione.

 

I Problemi dell'umanità
(66 pagine)

Sei problemi fondamentali mondiali, con molte ramificazioni, continuano a offrire all’umanità la possibilità di progresso. Il libro indica una prospettiva di soluzione a questi problemi; i fattori spirituali e le cause soggettive sono messi in relazione con i fenomeni e gli effetti esteriori del mondo.

 

Il Destino delle nazioni
(64 pagine)

Una nazione è un’entità spirituale che si evolve, soggetta, come l’uomo, all’influsso di energie. Queste energie influenzano la coscienza nazionale, incoraggiando il riconoscimento del destino dell’anima e la cooperazione con quel processo evolutivo.
Nel libro si esaminano il destino spirituale di molte nazioni, le loro predisposizioni d’animo e le influenze delle loro personalità.

 

Il Discepolato nella Nuova Era - Vol. 1°
(444 pagine)

 

Il Discepolato nella Nuova Era - Vol. 2°
(415 pagine)

Questi due volumi contengono la testimonianza di una serie di istruzioni individuali e di gruppo che un Maestro di Saggezza impartì nell’arco di quindici anni a un gruppo di aspiranti. Queste istruzioni contengono insegnamenti dettagliati sulla Meditazione, Iniziazione e sui Sei Stadi del Discepolato; danno risalto alla Nuova Era, allo sviluppo della coscienza di gruppo e alla svolta dal discepolato individuale a quello di gruppo nella preparazione all’iniziazione.

 

Il Filo d'oro
(37 pagine)

Il Filo d'oro del Pensiero esoterico nelle opere della Bailey (a cura di Natalie N. Banks).

 

Il Ritorno del Cristo
(92 pagine)

Oggi molte religioni sono in attesa dell'avvento di un Avatar o Salvatore. Il secondo avvento del Cristo, come Maestro del mondo dell'Era dell'Acquario, viene presentato in questo libro come un evento imminente, logico e funzionale nella continuazione della rivelazione divina attraverso le età. Cristo appartiene a tutta l'umanità; Egli può essere conosciuto e compreso come “la stessa grande Identità in tutte le religioni del mondo”.

 

Iniziazione umana e solare
(123 pagine)

L'iniziazione è una espansione della coscienza che conduce alla rivelazione e all'illuminazione. L'iniziazione è provata da ogni forma di vita, dalla più grande alla più piccola. Il testo delinea il lavoro della Gerarchia planetaria nei suoi diversi stadi di Insegnamento; presenta inoltre le Quattordici Regole per mezzo delle quali il neofita può diventare Aspirante alla Porta dell'Iniziazione.

 

L'Anima e il suo meccanismo
(53 pagine)

L'anima si esprime attraverso il meccanismo della triplice personalità. In questo volume è presentato il metodo mediante il quale l’anima e i veicoli della personalità interagiscono e operano insieme. E’ inoltre esaminato il modo in cui la costituzione dell’uomo, nella sua interezza e nelle sue parti, risponde all’impatto di una coscienza in evoluzione.

 

L'Educazione nella Nuova Era
(92 pagine)

L’educazione va intesa come un continuo processo dalla nascita alla morte. E’ essenzialmente un processo che conduce alla riconciliazione degli elementi umani e divini nella formazione dell’essere umano. Le tecniche educative dovrebbero prefiggersi quale obiettivo prioritario il corretto rapporto tra Dio e l’uomo, lo spirito e la materia, il tutto e la parte.

 

L'Esteriorizzazione della Gerarchia
(334 pagine)

Il libro tratta dell’interdipendenza di tutti gli stati di coscienza e dei regni della natura del pianeta. Mostra l’interazione tra l’umanità, la Gerarchia e Shamballa ed espone i caratteri essenziali del Piano e del Proposito che influenzano l’agire umano. Sono dettagliatamente spiegati il processo di esteriorizza-zione di certi ashram nella Gerarchia e gli effetti pratici del processo stesso.

 

L'Illusione quale problema mondiale
(116 pagine)

L’illusione del mondo – come somma totale dell’ignoranza, della paura e dell’avidità umana – può essere dissipata, per mezzo del pensiero lucido e comprensivo, da quelle persone nelle quali si sta risvegliando il principio dell’anima (o principio cristico). L’illusione scaturisce da un “punto focale” emotivo negativo. La dissipazione dell’illusione dipende dal “pensiero illuminato”.

 

La Coscienza dell'atomo
(45 pagine)

In questo libro la relazione scientifica fra materia e coscienza è discussa come evoluzione che influisce progressivamente sulla sostanza atomica di tutte le forme. “L’atomo” emerge come una copia, in miniatura ma completa, della struttura dell’energia comune a tutte le forme di vita: cosmica, planetaria, umana e subumana.

 

La Luce dell'Anima
(184 pagine)

Questo volume è una parafrasi originale, con commento dei Sutra Yoga di Patanjali. I Sutra Yoga, di antica origine, furono ridotti per la prima volta in forma scritta da Patanjali, considerato il fondatore della scuola di Raja Yoga. Il controllo della mente e la sua illuminazione da parte dell’anima vengono acquisite attraverso la pratica del Raja Yoga.

 

Le Fatiche di Ercole
(121 pagine)

La storia delle drammatiche esperienze dell'antico e grande Figlio di Dio, Ercole o Eracle, ci darà un quadro sintetico del progresso dell'anima dall'ignoranza alla saggezza, dal desiderio materiale al conseguimento spirituale...Si constaterà che questo tema è così inclusivo che tutti noi, che lottiamo nella nostra attuale vita moderna, possiamo applicare a noi stessi le prove e i sentieri, le sconfitte e le vittorie di questo eroico personaggio che si protese, secoli fa, verso la stessa meta che ci poniamo oggi.

 

Lettere sulla Meditazione occulta
(167 pagine)

La scienza della meditazione quale tecnica di allenamento mentale si sta praticando sempre più e in ogni luogo. La meditazione riguarda il flusso di energia, energia che è impersonale e potente in natura. I suoi pericoli potenziali dovrebbero perciò essere compresi ed evitati e si dovrebbero adottare pratiche sicure ed attendibili. Il libro delinea i fattori fondamentali, generali e specifici, indicando nel servizio planetario l'obiettivo di fondo della scienza della meditazione.

 

Morte la grande avventura
(67 pagine)

Il regno della paura della morte è ben prossimo alla fine, e presto inizierà un periodo di conoscenza e certezza che lo scalzerà dalle radici. Per eliminare la paura della morte basta elevare l'argomento su un piano più scientifico, e in tal caso insegnare come si muore. C'è una tecnica del morire, come c'è una tecnica del vivere, ma in Occidente è in gran parte perduta, e anche in Oriente non è ormai conosciuta che da piccoli nuclei di saggi. Ne riparleremo in seguito, forse, ma il pensiero della necessità di indagare tutto questo argomento resti intanto nella mente dei lettori, che studiando, leggendo, meditando, scopriranno cose interessanti, degne poi da raccogliere e pubblicare.

 

Telepatia e il veicolo eterico
(104 pagine)

La base scientifica dell’ideale, largamente accettato, della “fratellanza umana” si basa sul fatto della compenetrante struttura eterica – o energetica – che sottostà a tutte le forme in ogni regno del pianeta. Questa unità essenziale consente la comunicabilità a tutti i livelli di coscienza e crea in molti la possibilità di ricevere una “impressione spirituale” simultanea per mezzo di un flusso di energia ispirata dal Piano.

 

Trattato dei 7 Raggi Vol. 1°-Psicologia Esoterica

(195 pagine)

Questo volume approfondisce la psicologia dell'essere umano inteso quale vita, qualità e manifestazione di una entità spirituale che si incarna e si evolve. Mette inoltre in relazione la particolare psicologia umana alle condizioni del mondo e alle possibilità future.

 

Trattato dei 7 Raggi Vol. 2°-Psicologia Esoterica

(339 pagine)

Questo secondo volume, insieme al primo volume di Psicologia Esoterica, approfondisce la psicologia dell'essere umano inteso quale vita, qualità e manifestazione di una entità spirituale che si incarna e si evolve. Essi mettono inoltre in relazione la particolare psicologia umana alle condizioni del mondo e alle possibilità future.

 

Trattato dei 7 Raggi Vol. 3°-Astrologia esoterica

(304 pagine)

L’astrologia è descritta in questo libro come la scienza delle relazioni, cioè dei rapporti esistenti tra tutti gli organismi viventi dell’universo. Questi centri di coscienza sono influenzati non solo dalle energie di raggio, ma anche dalla qualità e dall’energia sia dei pianeti più significativi che dei segni zodiacali.

 

Trattato dei 7 Raggi Vol. 4°-Guarigione Esoterica

(327 pagine)

La guarigione è una scienza esatta e rigorosa. La guarigione esoterica è parimenti scientifica, basata su un certo numero di requisiti, tra cui la conoscenza della costituzione dell'uomo quale essere spirituale e della biologia e anatomia della sua forma fisica. Il libro descrive le tecniche dei sette raggi per la guarigione, ne esamina le leggi e le regole, indica le cause prime di malattia e tratta dettagliatamente dei requisiti necessari per guarire.

 

Trattato dei 7 Raggi Vol. 5°-I Raggi e le Iniziazioni

(662 pagine)

La prima parte del volume contiene le Quattordici Regole per l’iniziazione di Gruppo, cioè un ampliamento degli insegnamenti impartiti in Iniziazione umana e solare sulle Quattordici Regole per gli aspiranti. La seconda parte riguarda le nove iniziazioni per mezzo delle quali il discepolo si libera gradualmente dalle varie forme della nostra vita planetaria. L’iniziazione di gruppo è uno sviluppo dell’era attuale; il volume pone l’accento sulla crescita dell’idea di gruppo e assorbimento di gruppo nella Gerarchia.

 

Trattato di Magia Bianca o La via del Discepolo

(303 pagine)

Il libro contiene le Quindici Regole per il controllo dell'anima, il Mago Bianco che si manifesta grazie ai propri intrinseci poteri “magici”. L'uomo è essenzialmente divino. L'anima è lo strumento per mezzo del quale l'umanità sviluppa una consapevolezza della divinità, redime la materia grezza e libera la fiamma pura dello spirito dalla limitazione della forma. 

 

Trattato sul Fuoco Cosmico

(660 pagine)

Il volume tratta della struttura sottostante l’insegnamento occulto dell’era attuale e di quei vasti processi cosmici riscontrabili in tutti gli stati di vita, dall’universo all’atomo. Un’ampia parte del volume tratta dettagliatamente del Fuoco Solare, il Fuoco della Mente, poiché questa è l’energia dominante che deve essere compresa e controllata durante il secondo sistema solare.

 

I file sono in formato PDF se non possiedi il programma Acrobat per la lettura di questo tipo di file, cliccando qui puoi scaricare una versione leggera  del programma di soli 3 mega.

 

 

La Grande Invocazione

Dal punto di Luce entro la Mente di Dio
Affluisca luce nelle menti degli uomini.
Scenda Luce sulla Terra.

Dal punto di Amore entro il Cuore di Dio
Affluisca amore nei cuori degli uomini.
Possa Cristo tornare sulla Terra.

Dal centro ove il Volere di Dio è conosciuto
Il proposito guidi i piccoli voleri degli uomini;
Il proposito che i Maestri conoscono e servono.

Dal centro che vien detto il genere umano
Si svolga il Piano di Amore e di Luce.
E possa sbarrare la porta dietro cui il male risiede.

Che Luce, Amore e Potere
ristabiliscano il Piano sulla Terra.

.

 

 

I Libri di Alice Bailey

 

Trattato dei Sette Raggi

sono ordinabili on-line su:

 

Macrolibrarsi

 IBS