)*(stazione celeste)

 

 

Ascolta

Pooh

 

con il browser che stai utilizzando non puoi ascoltare la canzone (per ascoltarla apri la pagina con Explorer o Firefox)

 

 

Se un temporale ti ha
fermato sulla strada
in qualche posto
in cui nessuno passa mai

Se un improvviso arcobaleno
ti fa quasi pensare
che quella la firma di Dio
 
Ascolta il vento
asciugare l'erba,
senti cantare il sole.

Ascolta i vecchi che
hanno voglia di ballare
e sopra un ponte
le bugie di un pescatore
e le domande di un bambino
appena nato
che crede a qualunque
risposta gli dai

Ascolta
l'uomo e le sue distanze,
la fame e le speranze.

Nel primo traffico
dell'aurora
senti nell'aria la primavera
ascolta, guarda, respira,
senti la gente
svegliarsi piano
fare l'amore anche con nessuno

Ascolta quello che siamo
quanto odiamo, quanto amiamo...

Quando lo stadio spegne
i fari e va a dormire
ascolta i sogni
che la gente porta via
se la ragazza fra la
pioggia e il marciapiede
t'insegna la sola
canzone che sa

Ascolta l'acqua
e la sua memoria
l'uomo e la sua miseria.

Ascolta quello che hai
dentro al petto
e che non hai mai detto!

Prima di metter
le mani addosso
a chi ti ha solo capito male
ascolta dentro te stesso

Senti pregare chi non ci crede
e le poesie di un carabiniere
ascolta, fatti stupire,
cambiare, guarire...
 
Ascolta quello che hai
dentro al petto
e che non hai mai detto!
 

 

(album: Ascolta, 2004)

ordinabile su ibs

 

 

 

 

www.stazioneceleste.it