Menu

 

Link interni

 

DOWNLOAD pdf

 

link

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lyricus

Estratto dal sito lyricus.org

Il Lyricus è allineato con la Razza Centrale, o WingMakers, e la grande maggioranza dei suoi membri proveniene dalla Razza Centrale. All’interno del Lyricus, le competenze si accentrano in sette discipline: i campi della genetica, delle nuove scienze, della metafisica, dei flussi di dati sensorii, della psico-coerenza, dell’evoluzione culturale e della Sovranità Integrale. Il Lyricus non è focalizzato solo sulla filosofia o gli insegnamenti spirituali. Il suo proposito centrale è l’irrefutabile scoperta dell’anima umanoide sui pianeti tridimensionali sostenitori di vita.

Si potrebbe paragonare il Lyricus ai Gesuiti o ai monaci Tibetani della Razza Centrale, solo che gli insegnanti del Lyricus pongono ben più ampia enfasi al collegamento di scienze ed arti integrate. Ciò nonostante, è un gruppo della Razza Centrale e detiene la responsabilità di guidare una specie verso il Gran Portale, e tramite ciò istruire la specie, come totalità, nella più vasta rete (network) dell’universo intelligente ed interconnesso.

Questo compito richiede una programmazione molto estesa, che racchiude al suo centro la genetica e le altre sei discipline sopra citate come forze integranti ma secondarie, che spingono una specie umanoide alla scoperta della sua propria forza vitale animatrice e dei sottili campi vibratorii in cui opera. Per il risveglio di una specie, il Lyricus impiega una varietà di flussi di dati sensorii che spaziano dalla musica ai libri, all’arte, la scienza, la cultura e la mitologia. Generalmente queste sono espressioni isolate ma, come la specie si avvicina maggiormente al Gran Portale, i flussi di dati sensorii vengono sempre più inseriti e codificati, rappresentando potenti forze per l’espansione della coscienza.

I WingMakers sono l’espressione di un flusso di dati sensorii codificati progettata per aiutare il processo di risveglio di quegli individui che si incarneranno in sempre maggior numero durante le prossime tre generazioni. [...]

 

 Le sette discipline – nel loro insieme – sono gli attivatori per coloro che s’incarneranno nei prossimi 35-40 anni e che saranno gli scienziati, gli studiosi, gli psicologi e gli artisti che sveleranno e diffonderanno il Gran Portale.

I WingMakers fanno parte dell’espressione mitologica del Lyricus che di solito accompagna la sua prima manifestazione esteriore all’interno di una specie. E’ il “biglietto da visita” che annuncia il suo avvicinamento iniziale nel mettere dolcemente piede tra la specie che egli serve. I WingMakers sono l’espressione mitologica della struttura soggiacente il Lyricus Teaching Order. E ’ sono il simbolo di come il Lyricus viene portato sul pianeta.

 

Il Sito del Lyricus                               [torna su]

Il sito lyricus.org è stato predisposto per presentare ufficialmente il 'Lyricus Teaching Order' per la prima volta sul nostro pianeta. Il suo contenuto fornirà un background dettagliato sul Lyricus, il suo proposito, la sua struttura e l’orientamento per l’evoluzione del pianeta e della specie.

Inizialmente, il sito Lyricus.org fornirà dei discorsi ed una particolare selezione di musiche da ascoltarsi durante la loro lettura. Nel tempo, questo sito fornirà nuovo materiale che comprenderà estratti significativi tratti dalla Cosmogonia Liminale (Liminal Cosmogony), nonché nuovi Discorsi, musiche correlate e informazioni varie sul processo di esternalizzazione con cui il Lyricus partecipa nei
confronti dell’umanità.

Infine, il sito del Lyricus sarà il principale deposito della conoscenza chiave richiesta per scoprire il Gran Portale – l’irrefutabile scoperta scientifica dell’anima umana. Questa è un’eccitante estensione della rivelazione dei WingMakers, ed il sito del Lyricus fornirà materiale complementare per elevare la comprensione delle forze cosmiche che sono all’opera sulla terra. [...]

 

I Discorsi del Lyricus                                 [torna su]

I Discorsi del Lyricus sono un elemento rilevante dei metodi d’istruzione utilizzati dagli insegnanti del 'Lyricus Teaching Order'. Questi discorsi sono presentati nella forma consacrata dal tempo di dialogo tra insegnante e studente.

I Discorsi offrono una visuale dei metodi d’insegnamento orale del 'Lyricus Teaching Order', formato per lo più da membri provenienti dalla Razza Centrale. I Discorsi del Lyricus possono essere letti in qualsiasi ordine, poichè ciascuno è completamente unico ed indipendente dagli altri. Sono qui presentati nell’ordine in cui sono stati tradotti.

Per quanto il contenuto varia tra i Discorsi, il loro proposito d’insieme è di fornire una struttura pratica delle linee di base dell’approccio filosofico del Lyricus, indipendentemente dalla coscienza planetaria e dai suoi sistemi di credo contemporanei. I Discorsi sono un testo propedeutico – una base fondamentale per la maggiore energia degli insegnamenti del Lyricus.

[...]

Si raccomanda di leggere i Discorsi a voce alta e di ripetere la lettura ogni mese o quasi per il periodo di un anno. I Discorsi forniscono l’ancoraggio nella raffinata neutralità della coscienza della sovranità integrale

I discorsi del lyricus sono disponibili nell'area Dowload PDF in alto a sinistra.

 

La Musica del Lyricus                           [torna su]

La musica presente sul sito lyricus.org è specificamente progettata a fornire un metodo non-tradizionale per spostare la coscienza umana alle regioni più sottili della coscienza individualizzata.

Sfortunatamente, a causa della relativa giovinezza del World Wide Web (Internet, ndt), si è dovuto comprimere la definizione ed i dettagli della musica per poter permettere un suo veloce download. CD di musica saranno resi disponibili (sul sito lyricus.org, ndt) in data successiva per chi vorrà delle registrazioni ad alta definizione, contenenti l’intera e piena codifica.

Le vibrazioni atomiche e molecolari nel corpo umano producono campi di energia elettromagnetica ed acustica, che regolano ed anche catalizzano i processi biochimici. Queste vibrazioni biologiche naturali sono regolate dall’ottava di una dimensione più elevata di vibrazione fondamentale che funziona a livello quantico. Il Lyricus fa riferimento a queste vibrazioni di base come alle Strutture d’Informazioni Inderivate (Underivative Information Structures – UIS).

Determinate vibrazioni acustiche e scale musicali fanno sì che l’elica all’interno della molecola del DNA si srotoli, distendendo la spina dorsale del DNA e rendendo le basi esposte più accessibili al loro accoppiamento ed attivazione, in modo particolare quando questo si collega a ciò che gli scienziati definiscono DNA “spazzatura” o quiescente. Le frequenze sonore possono essere tracciate per penetrare nella molecola del DNA, scoprire ed attivare i nucleotidi e – se utile – le corrispondenti cellule nervose.

Le composizioni presenti nel sito del Lyricus.org sono componenti di una più ampia composizione ma, a causa della limitata ampiezza di banda di Internet sono state compresse. La musica può essere sperimentata come un’entità in grado di cambiamento all’interno del vostro corpo energetico e capace di attivare determinate frequenze dei vostri centri energetici – in modo particolare il cuore e quello a cui a volte ci si riferisce come al terzo cervello.

L’entità codificata nella musica non è composta da una frequenza materiale, ma è puramente energetica – prodotta come un’impronta animica acustica trasferita dall’anima al pensiero, alla musica, al piano di distribuzione, ed essa opera a livello d’insieme all’interno del “corpo” in ascolto della coscienza individualizzata.

Nella neo-scienza della cimatica, è stato provato che le onde sonore generano forme geometriche nella materia. Nella futura scienza della realtà multidimensionale, si possono scolpire delle forme d’onda per entrare nei campi biogenetici e catalizzare processi biochimici, ristabilire la guarigione cellulare ed innescare i campi elettromagnetici codificati all’interno delle funzioni cellulari del Sistema Nervoso Centrale (SNC).

La musica e l’ “entità” in essa contenuta, si focalizzano sui campi elettromagnetici del SNC e sul come questa manifestazione fisica della griglia energetica che costituisce il veicolo dell’anima può essere migliorata per convogliare una maggiore energia dalla coscienza dell’anima ospite, con il risultato di accrescere la sua fusione con la vita materiale del veicolo dell’anima.

 

Introduzioni alle Faq*                         [torna su]

(*Domande più Frequenti)

Il Lyricus è per gran parte inosservabile, tranne che per le sue influenze dentro e su una specie. Di solito, queste influenze non si riconoscono fin dopo la scoperta del Gran Portale. Questo anonimato permette al Lyricus di operare con maggiore indipendenza dai Quarti di Potere della specie. I Quartidi Potere a cui il Lyricus si riferisce sono il governo politico, la scienza, la religione e la cultura.

Il Lyricus lavora con le strutture esistenti della specie, inserendo la sua influenza in ciascuno dei quattro quarti di potere. Gli insegnanti del Lyricus s’incarnano circa cinque generazioni prima della scoperta del Gran Portale. Questi insegnanti assumono il veicolo dell’anima della specie e si risvegliano alla loro missione mentre sono ancora bambini in età scolare. Quando passano all’età adulta, applicano le loro innate capacità – in assenza di notorietà ed appariscenza – sviluppando silenziosamente le loro missioni per promuovere i cambiamenti necesssari alla scoperta del Gran Portale.

Quando il Lyricus si presenta ad una specie, di solito lo fa sotto la sembianza di una mitologia o di un racconto. Al riguardo non c’è alcuna imposizione, perché potrebbe attirare senza necessità la paura delle alleanze di potere all’interno di ciascun quarto. Molto probabilmente, i quarti di potere si opporrebbero al Lyricus se sapessero che lo scopo è quello di istituire il Gran Portale quale nodo del Network (rete) di Sovranità Integrale. Questa opposizione potrebbe ritardare o rendere impossibile il consolidamento e la definizione di leggi necessarie a raggiungere questa scoperta decisiva. Quindi il Lyricus invia in ciascun quarto dei catalizzatori al fine di istituire una “zona neutra” che può agire da incubatrice e catalizzatore di quei cambiamenti richiesti.

Il Lyricus è un’organizzazione inimmaginabilmente vasta, con un’influenza ed autorità profonda. Il suo “regista” è il 7° Archetipo della Sorgente Primaria. Si può pensare al Lyricus come ai custodi della verità, e la sola “verità” ricercata è la preservazione dell’accessibilità garantita ad una specie umanoide di scoprire – di sua iniziativa – il Gran Portale. Il Lyricus opera esclusivamente a livello di specie, non a livello di individuo, anche se lavora con gli individui per testare la sua conoscenza della specie. In genere, gli insegnanti del Lyricus inseriti nella specie durante le generazioni precorritrici entrano procedendo nel seguente ordine: cultura, scienza, governo e religione. Nella maggior parte dei casi, il sistema di comunicazione globale è il mezzo con cui, all’inizio, si esteriorizza il Lyricus Teaching Order. Viene utilizzato come silenziosa incubatrice perchè il personale inserito entri in collaborazione. Il quarto della religione è l’elemento finale dell’apertura verso l’esterno del Lyricus e riflette il modo in cui il quarto della religione di solito contrasta, o fraintende, i progressi della scienza e della tecnologia. La religione non trasmette mai scienza, né le conferisce il dovuto onore. Nel Lyricus, la scienza è la conoscenza fondamentale, e ciò che fa veramente parte della verità olografica, espressa ai suoi livelli per la maggior parte originali, è infatti in primo luogo l’aspetto scientifico ed in secondo luogo un amalgama di sentimento, emozione, opinione e soggettività.

Questo spesso posiziona il Lyricus come forza perturbatrice dentro il quarto della religione, e lo è perchè all’interno del quarto della religione il capo architetto del Lyricus si fa avanti per ultimo – nel momento, o intorno al momento, della scoperta del Gran Portale. Questa persona unificherà le religioni della specie, trasformandole in un sistema di credo collettivo basato sulla scienza della realtà multidimensionale.

Non tutti quelli della specie aderiranno a questa nuova “religione”, ma la maggioranza della specie percepirà il cambiamento della griglia energetica del pianeta dal regno soggettivo della religione all’autorità oggettiva della scienza della realtà multidimensionale, e sceglieranno di allinearsi con questo cambiamento perché non c’è alcuna posizione di difesa per evitarlo.

La sezione delle FAQ si presenta in due sezioni. La prima si concentra sulla relazione del Lyricus con i sistemi di pensiero attuali, e la seconda si focalizza sugli insegnanti del Lyricus e le loro metodologie. Per uno studio addizionale si raccomanda di rivedere la sezione ‘Creatore’ del sito wingmakers.com e leggere le ‘Domande e Risposte’ date da James.

Le Faq del lyricus sono disponibili in questa pagina web nell'area Dowload PDF in alto a sinistra.

tradotto da *Paola* per Stazione Celeste

 

 

 © 1998-2001 WingMakers LLC, tutti i diritti riservati